Quando vedi il tuo medico curante?

Perdita di memoriaDi risultati della memoria di processo di invecchiamento e le capacità di pensare rallentano naturalmente e può richiedere più tempo per ricordare le cose. Tale perdita di memoria lieve è indicata come compromissione di memoria associata all’età e di solito è assolutamente normale. Tuttavia, quando la perdita di memoria è progredita in misura tale da rendere normali attività quotidiane come la mangiare, il bagno, lo shopping, la guida e l’assunzione di farmaci, è un’indicazione che si può verificare un più grave tipo di disfunzione di memoria che dovrebbe Essere controllata dal medico generico.

È una buona idea cercare aiuto se stai trovando che sei:

Diventando persi in luoghi che di solito sono familiari
Ripetutamente chiedendo le stesse domande
Sono confusi sul tempo, sulle persone e sui luoghi
Continuare a perdere i tuoi effetti, vale a dire il portafoglio e le chiavi
Dimenticando gli appuntamenti e gli impegni sociali
Se siete preoccupati chiedendo qualcuno vicino a te se hanno notato problemi di memoria è una buona idea.
Esame clinico

Il medico visto sopra c’è una lunga lista di condizioni che possono causare perdita di memoria ma solo alcune saranno mai una possibilità per qualsiasi paziente. A causa di questa indagine di perdita di memoria inizia sempre con una lunga storia e possono quindi includere test formali cognitivi (memoria), test di sangue e immagini cerebrali.

Storia e esame fisico

La prima cosa che il medico farà è di prendere una storia completa dettagliata medica per individuare eventuali problemi medici sottoposti a cura. Saranno richieste informazioni su qualsiasi storia familiare di memoria e / o disturbi neurologici come la demenza. Se è possibile portare con sé un amico o un parente, spesso possono identificare quando è iniziata la perdita di memoria e per quanto tempo è in corso.

Domande che il medico chiederà includerà:

Che significa effettivamente il paziente per perdita di memoria.
Il paziente ha difficoltà a ricordare le parole, i problemi di fare cose complesse come fare i pulsanti, problemi di identificazione di oggetti comuni come un orologio o penna, problemi con abilità come il vestire, problemi con l’orientamento o problemi di gestione dei soldi?
Il paziente ha trascurato (il paziente vedrà solo o risponderà alle cose da un lato)
C’è un generale peggioramento della salute del paziente?
È la perdita di memoria totale o parziale, lunga o breve termine di memoria.
Può il paziente imparare ancora nuove cose?
Ci sono altri cambiamenti, come una modifica del comportamento, dell’umore o dei livelli di energia?
È improvviso o graduale l’inizio?
Quanto tempo succede?
Sta peggiorando?
Accade solo in alcune situazioni?
Come questo influenza la vita quotidiana del paziente e la capacità di svolgere attività normali come la medicazione, il lavaggio, l’alimentazione, ecc.
Lo stesso paziente ha notato o è venuto solo all’attenzione di amici o familiari. I pazienti con Alzheimer di solito non sono consapevoli delle loro perdite.
Qualsiasi storia di trauma (in particolare trauma del capo).
C’è qualcosa che è cambiato recentemente nella loro vita? È il paziente a dormire meno, sotto grandi quantità di stress o ansia?
Quanto l’alcool fa il paziente a bere.
Il paziente sta assumendo farmaci o droghe.
Altri sintomi. Questi includono febbre, segni di stoke, ecc.
Qualsiasi problema medico passato o in corso, inclusi problemi di epilessia e tiroide. Qualsiasi intervento chirurgico passato.
Storia familiare (in particolare la malattia di Alzheimer).
L’esame fisico sarà effettuato anche guardando la temperatura, qualsiasi segno di infezione, ictus o altre anomalie.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *